Azienda

Azienda

Era l’inizio del Novecento quando Antonio Colutta acquistò il fondo già allora denominato "Bandut", creando quella che è oggi un’azienda agricola di successo, i cui vini hanno ottenuto importanti riconoscimenti.

L'azienda è guidata da Giorgio Colutta, che continua a riconoscere la prosperità del territorio e della natura, in un ambiente incredibilmente ricco di profumi dove sorgono le vigne nobili foriere di grandi vini, riconosciuti in tutto il mondo.

La peculiarità di questa rigogliosa zona del Friuli Venezia Giulia è determinata dalla sua origine eocenica, dal suo microclima e dall'esposizione dei Colli Orientali del Friuli.

E’ proprio in questo magnifico territorio, grazie a questa natura generosa che l'azienda produce i suoi eccellenti vini nei vigneti di Buttrio, Manzano e Rosazzo. Tutti inseriti nel prestigioso "Parco della vite e del vino" dei Colli Orientali del Friuli.

La superficie vitata è di 18 ettari su cui è iniziata da tempo un'opera di ristrutturazione e rinnovamento dei vigneti, portando la densità delle viti a 5000/6000 ceppi per ettaro, a seconda dei terreni e della varietà.

Un modo di vivere il rapporto diretto e genuino con la natura è quello offerto dell'azienda Colutta, che si rispecchia nei vini prodotti, segnalati sulle più importanti testate di settore, come: "Wine spectator" e "Decanter".Nei vini di Giorgio Colutta si respira il Collio friulano. La certificazione ISO9001 fa da garante alla qualità totale del prodotto e del servizio offerto al cliente.